Caponata

Ingredienti:

(per 4 persone)

750 gr. Melanzane
25 gr. Pinoli
25 gr. Mandorle
25 gr. Capperi sotto sale
25 gr. Uvetta sultanina
40 gr. Zucchero
40 gr. Aceto di vino bianco
250 gr. Salsa di pomodoro
7 gr. Foglie di basilico
125 gr. Olio extra vergine di oliva

Procedura:

Lavare le melanzane, eliminare le estremità, pelarle a strisce e tagliarle a cubetti. Saltarle in padella con abbondante olio extra vergine d'oliva e appena assumeranno un colore dorato, toglierle dal fuoco. Mettere a bagno in acqua tiepida l'uvetta sultanina.
Preparare la salsa unendo i capperi dissalati, la salsa di pomodoro, lo zucchero, l'aceto, l'uvetta sultanina precedentemente strizzata, le mandorle e i pinoli. Cuocere per 10 minuti a fuoco basso quindi aggiungere le melanzane e lasciar cuocere per altri 5 minuti. Al termine, aggiungere il basilico tagliato a filanger e servire con del pane carasau.

NOTE:
se le melanzane fossero molto amare si consiglia di metterle a spurgare per 1 ora in acqua e sale per poi passarle sotto l'acqua corrente. Infine, asciugarle bene e procedere al loro utilizzo.
Le melanzane in inverno hanno la buccia più spessa: per questo è meglio rimuoverne almeno la metà pelandole a strisce. Si consiglia di servire la caponata 1 giorno dopo la sua preparazione.

VINO CONSIGLIATO: Camastra - Tasca d’Almerita